ITINERARI

Nei dintorni di Terre di Mezzo Country House è possibile seguire itinerari che per la loro bellezza naturale rappresentano un piacere per gli occhi…

Acciaroli, insieme a Pioppi, è una frazione del comune di Pollica che si trova nel Parco Nazionale del Cilento.

Acciaroli è un piccolo e splendido borgo marinaro e una porzione di costa con le acque più limpide del mar Tirreno.

Il mare trasparente di Acciaroli ottiene, da numerosi anni, l’importantissimo riconoscimento delle “5 vele” di Legambiente nonché “bandiera blu” delle spiagge. Il centro storico è caratterizzato da piccoli vialetti e suggestive casette di pietra, mentre il suo antico porto turistico è il cardine dei suoi collegamenti, difatti ogni giorno ci sono partenze per Salerno e per altre località della costiera cilentana.
Acciaroli è un luogo così unico da essere scelto anche dal premio nobel Ernest Hemingway che ha soggiornato in alcuni periodi durante i suoi viaggi in Italia.

Pioppi è una località balneare del comune di Pollica, disposta lungo la costa in una piccola insenatura riparata dalle colline. Il paese, caratteristico borgo cilentano, è una rinomata località turistica: la purezza delle sue acque e della sua spiaggia sono state premiate con la Bandiera Blu e le 5 vele di Legambiente.

Pioppi, come la vicina Acciaroli, gode di pari attrazioni naturali come la Torre d’avvistamento saracena, nonché culturali, infatti è possibile far visita alla Chiesa di Santa Maria dei Pioppi e al Castello Vinciprova sorto nel ‘600, edificato dalla famiglia Ripoli di Pollica. Passato dai Vinciprova al comune, l’edificio è divenuto sede del Museo Vivo del Mare composto da otto vasche in cui si possono osservare le più svariate specie di pesci che vivono nel mare del Cilento. Tra queste la più curiosa e apprezzata dai visitatori è la vasca Tattile dove si possono toccare pesci e molluschi.

A Pioppi si svolge anche il festival della Dieta Mediterranea, famosa, ormai, in tutto il mondo. Tale Dieta è stata creta proprio a Pioppi dove il fisiologo americano Ancel Keys, osservando le abitudini alimentari degli abitanti locali, teorizzò i vantaggi del mangiar sano sulla qualità e maggiore durata della vita.

Un paese ricco di storia e bellezza naturale che vale pena visitare e vivere in tutte le sue mille sfumature!

Pollica dal 1987 gode di grandi riconoscimenti quali Bandiera Blu d’Europa, le Cinque Vele del Touring Club; nel 2006 si è classificato al primo posto come miglior Comune turistico d’Italia con il “Vacanzometro”, riconoscimento istituito dalla rivista Gente; nello stesso anno, vince il primo premio di Città per il Verde, grazie ai continui interventi di riqualificazione di aree degradate e di aree costiere, nonché, per le numerose campagne di educazione ambientale realizzate attraverso progetti e manifestazioni.

Arrivando a Pollica, oltre a godere delle bellissime spiagge di Acciaroli e Pioppi, è possibile spaziare dalla gastronomia alla cultura, di notevole interesse turistico, infatti, sono il Castello Capano con la sua possente torre medievale del 1290 e il Convento francescano di S. Maria delle Grazie del 1611.

Le estati di Pollica sono animate da diverse sagre, oltre che da locali notturni, ristoranti e taverne dove poter degustare tutti i tipici prodotti cilentani. Anche per l’alloggio Pollica non ha nulla da invidiare: numerose, infatti, sono le strutture ricettive pronte ad accogliere le centinaia di turisti che ogni anno popolano il bel paese cilentano.

Insomma c’è proprio tutto quello richiesto per poter trascorrere una fantastica vacanza!